20 Marzo 2018  16:02

Il business del video mondiale a 106,5 mld di dollari nel 2021

Antonio Allocati
Il business del video mondiale a 106,5 mld di dollari nel 2021

Netflix guida la rivoluzione del business video

Le previsioni contenute nel nuovo studio di Strategy Analytics, "Home Video e OTT Video Forecast – Global"

La rivoluzione nel business del video portata avanti da operatori come Netflix e Amazon – per citare solo i leader – sarà ancora più marcata nei prossimi anni. È, ancora una volta, un’analisi di Strategy Analytics a dircelo – per la precisione lo studio "Home Video e OTT Video Forecast – Global", secondo il quale i ricavi video a livello globale - per cui online e inclusi anche i dati relativi al business fisico e l’advertising – sono arrivati a quota 70,2 miliardi di dollari nel 2017 (+ 29,4 mld di dollari rispetto al 2013) e raggiungeranno quota 106,5 mld di dollari nel 2021. Registrando, quindi, un aumento di 36,3 mld di dollari nei prossimi 4 anni. inoltre sempre in base allo studio, i supporti fisici - Dvd e Blu-ray - nel 2017 hanno rappresentato il 16% dei ricavi globali nel 2017, il che significa un calo del 76% rispetto al 2010.

Contenuti correlati : video Strategy Analytics svod online web home video netflix amazon
Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

  • 28 Novembre 2016
    Tim e Vivendi lanciano Studio+
    «Vogliamo essere innovativi e per farlo devi essere su mobile»: con queste parole Dominique Delport, Chairman Content di Vivendi ha annunciato oggi...

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy