13 Luglio 2018  10:13

70° Emmy: pioggia di nomination per Netflix

Eliana Corti
70° Emmy: pioggia di nomination per Netflix

Glow (Netflix), nominata come migliore serie comedy (©Erica Parise/Netflix)

Anche Hbo e Fx Networks tra i più nominati. Bene Hulu e Amazon

Netflix supera quest’anno Hbo ai 70° Emmy Awards come network (o meglio, servizio svod) con più nomination, ben 112. Con Netflix e Hbo spiccano anche Hulu (grazie a The Handmaid’s Tale), Amazon, mentre tra le cable spicca Fx Network e, tra le generaliste, Abc. In particolare, nella categoria Comedy sono state nominate Atlanta (FX Networks), Barry (Hbo), Black-ish (Abc), Curb Your Enthusiasm (Hbo), Glow (Netflix), Silicon Valley (Hbo), The Marvelous Mrs. Maisel (Prime Video), Unbreakable Kimmy Schmidt (Netflix). I candidati come migliori attori protagonisti sono Donald Glover (Atlanta), Bill Hader (Barry), Anthony Anderson (black-ish), Larry David (Curb Your Enthusiasm), William H. Macy (Shameless) e Ted Danson (The Good Place). Le candidate come migliori attrici protagoniste sono Pamela Adlon (Better Things), Tracee Ellis Ross (black-ish), Lily Tomlin (Grace and Frankie), Issa Rae (Insecure), Allison Janney (Mom) e Rachel Brosnahan (The Marvelous Mrs. Maisel).

Nella categoria Drama sono state nominate Game of Thrones (Hbo), Stranger Things (Netflix), The Americans (FX Networks), The Crown (Netflix), The Handmaid’s Tale (Hulu), This Is Us (Nbc), Westworld (Hbo). I candidati come migliori attori protagonisti sono Jason Bateman (Ozark), Matthew Rhys (The Americans), Milo Ventimiglia (This Is Us), Sterling K. Brown (This Is Us), Ed Harris (Westworld), Jeffrey Wright (Westworld). Le candidate come migliori attrici protagoniste sono Sandra Oh (Killing Eve), Tatiana Maslany (Orphan Black), Keri Russell (The Americans), Claire Foy (The Crown), Elisabeth Moss (The Handmaid’s Tale) e Evan Rachel Wood (Westworld).

Nella categoria Limited Series (Miniserie) sono state nominate Genius: Picasso (National Geographic), Godless (Netflix), Patrick Melrose (Showtime), The Alienist (Tnt), The Assassination Of Gianni Versace: American Crime Story (FX Networks). L’Emmy per il miglior tv movie andrà a a uno dei seguenti titoli: Fahrenheit 451 (Hbo), Flint (Lifetime), Paterno (Hbo), The Tale (Hbo) o all’episodio di Black Mirror intitolato Uss Callister. I candidati come migliori attori protagonisti (miniserie e tv movie) sono Antonio Banderas (Genius: Picasso), John Legend (Jesus Christ Superstar Live In Concert), Benedict Cumberbatch (Patrick Melrose), Darren Criss (The Assassination Of Gianni Versace: American Crime Story), Jeff Daniels (The Looming Tower) e Jesse Plemons (Uss Callister/ Black Mirror). Le candidate come migliori attrici protagoniste (miniserie e tv movie) sono Sarah Paulson (American Horror Story: Cult), Michelle Dockery (Godless), Edie Falco (Law & Order True Crime: The Menendez Murders), Regina King (Seven Seconds), Jessica Biel (The Sinner) e Laura Dern (The Tale).

La cerimonia di premiazione sarà trasmessa il 17 settembre su Nbc (e in Italia su Rai4). L’elenco completo delle nomination è disponibile sul sito ufficiale degli Emmy.

Contenuti correlati : emmy
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 24 Gennaio 2012
    Su Deejay Tv da febbraio arriva la fiction
    La musica resta l’ingrediente fondamentale, ma da febbraio su Deejay Tv, grazie a un accordo con Abc Family (gruppo Disney), debuttano serie, sit...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy