17 Ottobre 2017  15:28

A Netflix va meglio del previsto: trimestre a +30%

Linda Parrinello
A Netflix va meglio del previsto: trimestre a +30%

Reed Hastings © Getty Images

Galoppano i conti della società fondata da Reed Hastings, e salgono pure le previsioni di investimenti nel 2018

Ricavi a +30%, pari a quasi 3mld di dollari, e un utile netto a 130 mln (+150%), accompagnati da un margine operativo al 7%. Crescono anche gli abbonati: +5,3mln a livello globale, e il loro numero si prevede continuerà a salire nel prossimo trimestre malgrado l’aumento delle tariffe annunciato nelle scorse settimane.

 

La traversata di Netflix lungo il mercato dell’offerta audiovisiva procede quindi a gonfie vele. Tant’è che ha deciso di investire fino a 8 miliardi di dollari in contenuti nel 2018, in crescita rispetto ai 7 miliardi annunciati in precedenza: cifre che competitor come Hulu, Amazon e Hbo al momento non possono permettersi di investire. In sede di presentazione della trimestrale, la società ha dichiarato di avere un budget di 17 miliardi di dollari per licenze, produzioni e acquisizioni di contenuti relativi allo streaming, anch’esso in deciso aumento rispetto ai 14,4 miliardi di dollari dello stesso trimestre del 2016.

Contenuti correlati : Netflix Reed Hastings
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy