15 Settembre 2015  10:23

Adv in Italia a +,14% nel 2016

Eliana Corti
Adv in Italia a +,14% nel 2016

La previsione di ZenithOptimedia: nel 2018 la pubblicità su internet supererà quella in televisione

ZenithOptimedia rivede le proprie stime: nel nuovo report “Advertising Expenditure Forecasts”, la spesa adv globale crescerà del 4%, raggiungendo i 554mld di dollari; si tratta di un ribasso di 0,2 punti percentuali rispetto a quanto previsto nel forecast di giugno. Per l’Italia, la previsione è di un incremento dell’1,4%, che diventerà un +1,7% e +1,6% rispettivamente nel 2016 e 2017. Nel 2016, grazie alle Olimpiadi di Rio e alle elezioni presidenziali Usa, gli investimenti segneranno un +5% per passare a un +4,4% nel 2017. A trainare la crescita saranno in mercati maturi (Nord America, Europa occidentale e Giappone), mentre i mercati emergenti torneranno a svolgere un ruolo significativo dal 2016, raggiungendo una quota di mercato pari al 38,8% nel 2017 (37,4% nel 2015). Guardando ai mezzi, il mobile internet è destinato a diventare il terzo mezzo più importante dopo televisione e desktop internet. Un sorpasso significativo avverrà, secondo la centrale, nel 2018: per quella data, la pubblicità su internet supererà quella in televisione. TV

 

Contenuti correlati : Adv Italia ZenithOptimedia previsioni forecast
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2021
    La nuova televisione al giro di BOA
    L’assunto è certo: causa pandemia gli ascolti sono cresciuti e la pubblicità è diminuita. Ergo, mentre la tv funziona...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 11 Aprile 2016
    Ebu studia i giovani europei
    Lo studio della gioventù europea è al centro di “Generation What Europe”, primo progetto trans-mediale lanciato da Ebu (associazione europea dei

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy