16 Aprile 2015  17:20

Al via la par condicio in tv. Richiami per Mediaset

Emidia Melideo
Al via la par condicio in tv. Richiami per Mediaset

Inizia la campagna elettorale in vista delle elezioni del 31 maggio. 5 Stelle sottorappresentato

Approvati i regolamenti per la par condicio in vista delle elezioni regionali del 31 maggio. «Nei telegiornali e nei programmi di approfondimento informativo, qualora in essi assuma carattere rilevante l’esposizione di opinioni e valutazioni politico-elettorali attinenti alle consultazioni oggetto del presente provvedimento, sono tenuti a garantire la più ampia ed equilibrata presenza ai diversi soggetti politici competitori», si legge della delibera. Naturalmente, è in vigore il divieto di fornire, anche in forma indiretta, indicazioni di voto. Sempre da Agcom è in arrivo un richiamo indirizzato alle reti Mediaset nel quale – in seguito alla denuncia del Movimento 5 Stelle che si era visto sottorappresentato - si invitano le testate giornaliste del gruppo del Biscione a riequilibrare gli spazi dedicati ai vari partiti. Il movimento di Beppe Grillo ha anche denunciato SkyTg24 e i telegiornali Rai che riceveranno anche loro analoghi richiami.

Contenuti correlati : par condicio tv Mediaset elezioni Agcom
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy