03 Ottobre 2007  00:00

BSkyB: Ofcom contro la quota in Itv

TVec

Per l’antitrust britannico è lesiva del pubblico interesse

La quota del 17,9% che BSkyB possiede in Itv è «restrittiva sul fronte della competizione». Sono le conclusioni dell’Ofcom, l’antitrust inglese, sulla partecipazione della tv satellitare di James Murdoch al network commerciale Itv. Secondo le indagini, l’acquisizione è «lesiva del pubblico interesse», essendo Itv un potenziale concorrente di BSkyB sul fronte Dtt: la quota del 17,9% consentirebbe al gruppo di Murdoch di indebolire il rivale. Le conclusioni dell’Ofcom verranno inviate al ministro dell’Industria John Hutton, il quale potrebbe chiedere a BSkyB di ridurre la sua partecipazione al di sotto del 10/15%.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 21 Ottobre 2015
    Sky Italia: ricavi a -4%
     Il primo trimestre dell’anno fiscale 2016 (luglio-settembre 2015) vede i ricavi di Sky Italia diminuire del 4%, attestandosi a quota 454mln di sterline.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy