11 Ottobre 2016  11:40

Bolloré oltre il 20% di Vivendi

TV Emidia Melideo
Bolloré oltre il 20% di Vivendi

Il finanziere bretone si consolida come primo azionista del gruppo grazie a una serie di operazioni

Bolloré ha annunciato di aver completato «una serie di operazioni che contribuiscono a un aumento del numero delle proprie azioni all’interno di Vivendi», come si legge in una nota del gruppo. Il finanziere bretone arriva in questo modo a controllare il 20,4% della società, consolidandosi come primo azionista del gruppo. La nuova situazione, grazie alla cosiddetta “legge Macron”, gli permetterà di avere il 29% dei diritti di voto.

 

 

Contenuti correlati : legge Macron Bolloré Vivendi azioni
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 22 Ottobre 2008
    RaiSet: il pm chiede l’archiviazione
    La Procura di Roma ha chiesto l’archiviazione dell’inchiesta che vedeva protagonisti l’ex dg Rai Flavio Cattaneo e l’ex direttore marketing Rai, Deborah Bergamini.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy