19 Febbraio 2018  10:01

Brand value: domina Disney

Eliana Corti
Brand value: domina Disney

Bob Iger, Chairman e Ceo di Disney (Drew Angerer/Getty Images)

Secondo la classifica di Brand Finance Media 25 il network di Topolino si riconferma il primo in classifica, seguito da Fox e Nbc

Con un Brand value pari a 32,59mld di dollari (pur con una flessione del 5% rispetto al 2017), il gruppo Disney si riconferma al vertice della Brand Finance Media 25, la classifica annuale dei brand di maggior valore a cura della società di consulenza indipendente Brand Finance. Disney è considerato il brand più forte non soltanto nel settore media, ma anche in tutte le categorie all’interno del Finance Global 500 study. La classifica è pressoché stabile nelle prime 10 posizioni: Dopo Disney, c’è Fox con un brand value pari a 17mld (+8%), seguita da Nbc (14,8mld, +8%), Universal (12,1mld, +16%), Cbs (10,45mld, +6%), Abc (10,43mld, +11%), Warner Bros (10,17mld, +26%), Bbc (5,65mld, -4%). Cresce Espn, che passa dall’undicesima alla nona posizione (5,356mld, +21%), mentre si conferma stabile in decima posizione Thomson Reuters (5,28mln, +6%). 20th Century Fox passa dalla nona all’11 posizione e seguono, nell’ordine, Hbo, Bloomberg, Itv, Sirius XM, Discovery, Canal+ (passato dalla 22° alla 18° posizione), Nielsen, Tnt, Mtv, Rtl, Wolters Kluver, Cyber Agent e Ihs Markit. Per quantificare il valore dei brand, si è tenuto conto di fattori come il valore di impresa (il valore complessivo composto dai vari business del soggetto), il valore del singolo brand business (Branded Business Value), la Brand contribution (il valore derivante dall’operare con quello specifico brand), forza e valore del brand.

Contenuti correlati : brand value disney brand
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 02 Dicembre 2008
    TiMedia: ok alla cessione dei servizi pay
    È stato perfezionato l’accordo - annunciato lo scorso ottobre – tra TiMedia e Airplus Tv per la cessione delle attività di pay per view su Dtt di Telecom Italia Media.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy