27 Febbraio 2017  14:33

Fox Networks Group Italy cresce sul digital

TV Eliana Corti
Fox Networks Group Italy cresce sul digital

In arrivo il nuovo portale di FoxLife e il rilancio di FlopTv. Pronta anche la sfida sull’Ad Smart

 

Total engagement è la parola d’ordine per Fox Networks Group (nella foto, l’ad Kathryn Fink agli screenings di Roma) e l’engagement passa per il digitale: da qui l’annuncio del lancio, nei prossimi mesi, di FoxLife.it e il rilancio di Floptv.tv, che sarà la nuova “destination” del pubblico più giovane del gruppo. Oggi il network digitale conta oltre 3 milioni di utenti unici mensili (fonte GA) e una library video in grado di generare 5 milioni di video views al mese (Gennaio 2017).

Senza dimenticare l’incremento del 45% da luglio 2016 sull’on demand di Sky. Sul fronte adv, da marzo Fox sarà in prima linea con Sky per l’AdSmart; intanto, crescono i progetti di branded content, che hanno segnato un +23% in fatturato nell’anno fiscale 2013. Se l’anno scorso sono stati trasmessi “Hundred to Go” (per Bmw) e “Carta, una storia infinita” (per Sofidel) è in arrivo la seconda stagione di Bartendency, realizzato in collaborazione con Molinari. Bene i risultati dei canali: +15% sulle donne 25-55 anni per FoxCrime; +17% nell’ascolto medio di FoxLife. Infine, una nuova esclusiva per Fox Sports, con l’ingresso in palinsesto della Chinese Super League.

Contenuti correlati : total engagement FoxLife.it Floptv.tv Fox Networks Group Kathryn Fink digitale

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Novembre 2019
    Chi l’avrebbe mai detto?
    La televisione cambia più di quanto cambi la platea televisiva, meno della pubblicità e del web, ma certamente più degli altri mezzi.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy