30 Novembre 2017  11:23

Fox e Mediaset entrano in Obe

Eliana Corti
Fox e Mediaset entrano in Obe

Crescono gli associati dell’Osservatorio Branded Entertainment. Si aggiungono anche Cairo Pubblicità e Brandstories

Si allarga la schiera degli associati di Obe – Osservatorio Branded Entertainment, l’associazione attiva dal 2013 e dedicata alla promozione e allo studio del branded entertainment. Gli ultimi ingressi sono quelli di Mediaset e Fox Networks Group. «In Obe cercheremo di portare la nostra esperienza e di contribuire attivamente a un percorso di crescita di un mercato che si segnala tra i più dinamici ed evoluti», ha dichiarato in una nota Federico Di Chio, SVP Corporate Strategy and Marketing di Mediaset. «Siamo felici di poter condividere in OBE la nostra esperienza con gli altri player del settore», sottolinea Emanuele Landi, Media Sales & Partnership Director di Fox Networks Group, all’interno del quale trova spazio FoxLab, la business unit dedicata alle iniziative speciali e a l brand entertainment. Nel mese di novembre sono entrati in Obe anche Brandstories e Cairo Pubblicità. «Una realtà come la nostra, nata per occuparsi esclusivamente di brand storytelling e branded entertainment, non può che beneficiare di questo confronto», ha dichiarato il Ceo di Brandstories Shahin Javidi. Alessandro Valentini, Direttore Brand Integration Cairo Pubblicità, ha confermato: «Crediamo fortemente che il branded content ed entertainment costituiscano un elemento fondamentale all’interno di uno scenario televisivo in continuo cambiamento».

Contenuti correlati : obe cairo pubblicità brandstories fox networks group mediaset
Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 27 Gennaio 2020
    Disney+ su Sky?
    Disney+ potrebbe sbarcare – come ha già fatto Netflix – anche su Sky. Almeno in Uk, secondo quanto riportato da The Daily Telegraph.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy