01 Dicembre 2010  10:19

Il Consiglio di Stato boccia il bando Rai

TVec
Il Consiglio di Stato boccia il bando Rai

È stato respinto il concorso per giornalisti che escludeva i residenti del Lazio

Come riporta l’Usigrai (il sindacato dei giornalisti Rai), il Consiglio di Stato ha bocciato il bando di selezione per giornalisti per le redazioni regionali Rai che escludeva i residenti del Lazio. Secondo il verdetto, che ribalta la precedente sentenza del Tar, il bando risulta viziato di irragionevolezza per il limite di tipo territoriale. L’Usigrai, pur accogliendo la sentenza, chiede a viale Mazzini di trovare una soluzione che garantisca accessi trasperenti e con selezione del personale, senza però tornare alla chiamata diretta.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2021
    La nuova televisione al giro di BOA
    L’assunto è certo: causa pandemia gli ascolti sono cresciuti e la pubblicità è diminuita. Ergo, mentre la tv funziona...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 26 Febbraio 2010
    Smart card Rai per Tivùsat a pagamento?
    Dopo che Rai ha annunciato su Televideo che è possibile richiedere la smart card di TivùSat necessaria per vedere via satellite, integralmente, i...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy