28 Aprile 2020  08:52

John Stankey è il nuovo Ceo di AT&T

Eliana Corti
John Stankey è il nuovo Ceo di AT&T

John Stankey (Photo by John Lamparski/Getty Images for Advertising Week New York)

Il manager succede a Randall Stephenson; l’incarico è operativo da luglio

A partire dal prossimo luglio John Stankey sarà il nuovo Ceo di AT&T, prendendo il posto di Randal Stephenson. Stankey è attualmente President e Coo del gruppo ed è stato precedentemente Ceo di WarnerMedia (incarico passato ora a Jason Kilar). Il gruppo ha recentemente annunciato i risultati del primo trimestre 2020, che evidenziano una perdita di 897mila abbonanti ai servizi tv premium (tra DirecTV, U-Verse e At&T Tv), mentre il servizio Ott At&T Tv Now ne avrebbe persi 138mila, comunque in miglioramento rispetto ai 219mila dell’ultimo trimestre 2019. Il segmento WarnerMedia avrebbe generato ricavi pari a 7,4mld di dollari, contro gli 8,4mld dell’anno precedente. Il risultato sarebbe principalmente dovuto alla perdita di ricavi pubblicitari a causa della cancellazione del basket della Ncaa Men’s Division. Questo, insieme al coronavirus ha comportato perdite pari a 605mln. Crescono, invece, le entrate nette, pari a 4,6mld. Il 27 maggio verrà lanciato Hbo Max, elemento che dovrebbe contribuire a rafforzare i risultati.

Contenuti correlati : Warnermedia stankey at&t kilar
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2021
    La nuova televisione al giro di BOA
    L’assunto è certo: causa pandemia gli ascolti sono cresciuti e la pubblicità è diminuita. Ergo, mentre la tv funziona...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 17 Aprile 2012
    Sky presenta le sue Olimpiadi
    A 100 giorni dalla XXX Olimpiade (a Londra), Sky presenta la sua offerta sportiva, declinata su 13 canali (12 in Hd più, per la prima volta, la diretta

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy