10 Gennaio 2020  09:40

Mediaset: il Tar respinge il ricorso di Vivendi

Eliana Corti
Mediaset: il Tar respinge il ricorso di Vivendi

©Mediaset

Il Tribunale non riscontra criteri di urgenza. A Cologno assemblea senza Simon Fiduciaria?

Il Tar del Lazio ha rigettato l’istanza cautelare di Vivendi dello scorso 3 gennaio, con la quale si chiedeva la sospensione della delibera AgCom 178/17/CONS del 18 aprile 2017, con la quale l’Authority aveva imposto un limite del 9,9% alla quota del gruppo francese in Mediaset, essendo inoltre titolare allo stesso tempo del 20% di Tim. Il Tribunale non ha ravvisato i criteri di urgenza nel ricorso presentato dai francesi e tornerà a riunirsi il 15 gennaio per decidere in merito al ricorso. Oggi si riunirà l’assemblea del gruppo di Cologno e appare scontato che, anche alla luce della decisione del Tar, verrà impedita la partecipazione a Simon Fiduciaria, che detiene le quote eccedenti di Vivendi (per un diritto di voto pari al 19,9%). Il 21 gennaio, invece, il Tribunale di Milano ci sarà l’udienza sul ricordo dei francesi contro la creazione di Mfr-Media for Europe.

Contenuti correlati : mediaset vivendi mfe media for europe
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 30 Ottobre 2008
    Rai: nuovo affondo di Silvio Berlusconi
    Silvio Berlusconi torna ad attaccare la televisione, in particolare il servizio pubblico, reo di diffondere ansia nel Paese invece di «cooperare» con messaggi più positivi.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy