29 Giugno 2018  10:15

Mediaset riconferma i vertici

Eliana Corti
Mediaset riconferma i vertici

©UsMediaset

Pier Silvio Berlusconi mantiene l’incarico di vice presidente e ad, Fedele Confalonieri il ruolo di presidente. Simon Fiduciaria risponde all’esclusione

Il consiglio di amministrazione Mediaset ha confermato i vertici in carica per il prossimo triennio, che vedono Fedele Confalonieri alla presidenza e Pier Silvio Berlusconi vicepresidente e amministratore delegato. È stato inoltre costituito il Comitato Esecutivo composto da sei membri: Fedele Confalonieri, Pier Silvio Berlusconi, Marco Giordani, Gina Nieri, Niccolo' Querci e Stefano Sala. Marina Brogi, Andrea Canepa, Raffaele Cappiello, Costanza Esclapon, Giulio Gallazzi, Francesca Mariotti e Carlo Secchi sono stati ritenuti consiglieri indipendenti. Il consiglio di amministrazione ha inoltre costituito i seguenti comitati: il Comitato Controllo, Rischi e Sostenibilità, composto da Carlo Secchi (Presidente), Costanza Esclapon e Marina Brogi; il Comitato Remunerazione, composto da Andrea Canepa (Presidente), Marina Brogi e Francesca Mariotti; il Comitato Governance e Nomine, composto da Raffaele Cappiello (Presidente), Francesca Mariotti e Carlo Secchi e il Comitato Parti Correlate, composto da Marina Brogi (Presidente), Giulio Gallazzi e Carlo Secchi.

 

Nella giornata di ieri è arrivata inoltre la precisazione di Simon Fiduciaria, esclusa dall’assemblea Mediaset di mercoledì in quanto rappresentante di Vivendi. «La richiesta di partecipazione all’Assemblea Mediaset è stata regolarmente effettuata all’inizio del mese di giugno nel rispetto dei termini validi per tutti gli azionisti interessati a prendervi parte. Si specifica inoltre che tale iniziativa era stata assunta in assoluta autonomia in esecuzione del mandato conferito da Vivendi ai sensi delle misure di ottemperanza alla delibera dell’Agcom 178/17/Cons. Come noto agli organi di stampa, queste misure sono state attuate nello scorso mese di aprile attraverso l’intestazione fiduciaria di n. 226.712.212 azioni Mediaset di titolarità di Vivendi e il contestuale incarico conferito a Ersel Sim (controllante di Simon Fiduciaria) per l’assunzione discrezionale delle decisioni in merito al voto assembleare con riferimento a tale partecipazione. Il diniego di partecipazione all’Assemblea non ha pertanto permesso a Simon Fiduciaria di eseguire le istruzioni di voto ricevute da Ersel Sim in conformità ai mandati ricevuti in esecuzione delle misure di ottemperanza alla Delibera Agcom sopra richiamata».

Contenuti correlati : vicendi mediaset confalonieri berlusconi simon
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy