27 Febbraio 2017  14:50

Mediaset spiega la sua fiction

TV Eliana Corti
Mediaset spiega la sua fiction

Daniele Cesarano incontra Apt: più generi, episodi da 50’ e taglio glocal

Daniele Cesarano, direttore Fiction Mediaset, ha incontrato i produttori di Apt per spiegare le linee del piano editoriale del Biscione.

Per i prossimi progetti sarà fondamentale concentrarsi sui personaggi (Cesarano è alla ricerca di un «eroe o di un antieroe unico», che diventi il marchio del canale), esplorare tutti i generi (verrà ridotto il family) e tornare al formato dei 50’. In particolare, l’interesse è rivolto a serie aperte (da 10, 12 episodi, per fidelizzare il pubblico e consentire un miglior investimento a livello industriale), eventi (dal forte “product value” e che si affermino in modo determinante sui mercati) e la collection dei tv movie.

In questi anni, Mediaset ha prodotto circa 70 serate e 140 puntate di prime time: «e questo è il mio mandato», ha dichiarato Cesarano.

Verranno valutati prodotti in grado di essere venduti all’estero, pur essendo molto local. In più, Mediaset intende migliorare la capacità di coproduzione per Canale 5 e Italia 1.

Contenuti correlati : Daniele Cesarano Fiction Mediaset produttori Apt piano editoriale Biscione

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Novembre 2019
    Chi l’avrebbe mai detto?
    La televisione cambia più di quanto cambi la platea televisiva, meno della pubblicità e del web, ma certamente più degli altri mezzi.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 10 Dicembre 2009
    Roberto Sessa lascia la Grundy
    Casa Vianello, Un posto al sole, La Squadra, Finalmente soli, Medicina Generale, sono solo alcuni dei programmi realizzati da Grundy Italia guidata...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy