02 Luglio 2018  10:39

Morgan Stanley: tv europee in declino tra cinque anni

Eliana Corti
Morgan Stanley: tv europee in declino tra cinque anni

©Morgan Stanley

Il punto di non ritorno sarà il raggiungimento del 20% della abitazioni da parte di Netflix & co.

La televisione tradizionale ha i giorni contati in Europa, secondo Morgan Stanley. Secondo un report della banca, infatti, tra cinque anni il consumo della tv lineare comincerà il suo declino, a causa della crescita delle piattaforme Ott, a partire da Netflix e Amazon. Il punto di non ritorno sarà il momento in cui i nuovi player raggiungeranno una penetrazione del 20% delle abitazioni, come accaduto negli Usa: un livello già superato in Germania (al 32%), Uk e Svezia, pari al 48%. A quel punto, sarà impossibile per i network recuperare i livelli di consumo tv tradizionali, riducendo inoltre anche la pubblicità.

Contenuti correlati : morgan stanley netflix
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 26 Ottobre 2011
    Al via il nuovo redditometro
    L’Agenzia delle entrate ha presentato il nuovo redditometro, che prevede cinque aree geografiche, unidici tipi di nuclei familiari e 100 voci di spesa divise in sette categorie.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy