23 Agosto 2017  10:39

Netflix: arriva Shonda Rhimes, ma Disney si ritira

Eliana Corti
Netflix: arriva Shonda Rhimes, ma Disney si ritira

Shonda Rhimes (@Johner - 360 Medias)

L’autrice di Grey’s Anatomy collabora con la piattaforma, mentre la major interromperà la partnership per lanciare il suo servizio svod

Sembra uno di quegli intricati colpi di scena firmati proprio da Shonda Rhimes il triangolo (non amoroso) andatosi a comporre tra la creatrice di Grey’s Anatomy e Scandal, Netflix e Disney.

Shonda Rhimes ha infatti firmato di un accordo pluriennale con Netflix per produrre nuove serie e altri progetti con la sua Shondaland. L’autrice e produttrice è da sempre legata a Abc, del gruppo Disney, tanto da avere uno slot a lei riservato il giovedì sera ("Thank God it’s Thursday") nel quale vanno in onda le sue creazioni, come Scandal, How to Get Away with Murder e Grey’s Anatomy. Gli show continueranno ad andare in onda anche su Abc, ma d’ora in poi non avranno più la firma Abc Studios, bensì quella di Netflix. «L’avvicinamento di Shondaland verso Netflix è il risultato di un piano condiviso con Ted Sarandos (Chief Content Officer di Netflix, ndr.) basato sulla mia visione di me stessa come storyteller e dell’evoluzione della mia società», ha dichiarato Rhimes.

Se Shonda entra, Disney esce: la major ha infatti annunciato di non aver intenzione di protrarre l’accordo pluriennale siglato con il gruppo di Los Gatos nel 2012 e in scadenza nel 2019. Disney intende lanciare il suo servizio svod brandizzato, seguendo le orme di Cbs, che intende portare il suo Cbs All Access sui mercati internazionali (il primo lancio sarà in Canada). Disney ha cominciato a sganciarsi da Netflix in Asia, siglando un accordo di distribuzione con il concorrente Iflix: qui troveranno spazio, su un canale brandizzato, titoli Marvel Studios, Pixar, Abc Studios e tutti i contenuti kids.

Contenuti correlati : shonda rhimes shondaland abc studios disney netflix
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy