15 Luglio 2015  09:28

Nielsen: uno spettatore su tre ricorda la creatività di uno spot e il suo brand

Eliana Corti
Nielsen: uno spettatore su tre ricorda la creatività di uno spot e il suo brand

Pubblicati i primi dati italiani di Tv Brand Effect: Fiat 500x è tra gli spot più “memorabili”

Poco meno del 30% degli spettatori ricorda la creatività di uno spot e la associa correttamente al suo rispettivo brand: è il dato che emerge da TV Brand Effect, lo strumento di Nielsen che analizza la capacità di uno spot di restare impresso nella mente del consumatore/spettatore, appena implementato in Italia dopo il lancio in UK, Francia, Germania, Russia, Stati Uniti, Messico, Cina e Australia. Da inizio anno, la società ha monitorato 150 creatività di aziende dei principali settori merceologici, Largo Consumo, Viaggi e Automotive. Uno strumento strategico se si considera che, secondo i dati provenienti dai modelli econometrici Nielsen, più del 70% delle vendite generate dagli investimenti pubblicitari deriva proprio dalla tv. TV Brand Effect analizza gli ad log degli spot in palinsesto sulle tv generaliste e tematiche, free e pay, fornendo informazioni mirate sulla base del benchmark di riferimento per ciascuna azienda inserzionista e i suoi competitor. Nel Largo consumo, l’efficacia degli spot è pari al 43% dei casi; il 77% degli intervistati ha dichiarato un’intenzione di acquisto e l’81% di aver apprezzato lo spot. Nell’area Viaggi, l’efficacia degli spot è pari al 23% per una comprensione del messaggio dell’88% (gradimento dello spot e intenzione di acquisto si attestano al 79%). L’efficacia degli spot nell’Automotive è pari al 26%, il gradimento medio ammonta al 75% e la comprensione del messaggio al 70%. È di quest’ultimo settore una delle campagne di maggior successo: Fiat 500x.

 

Contenuti correlati : spettatore Tv Brand Effect Fiat 500x Nielsen creatività spot brand
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Giugno 2020
    La TV specchio del futuro
    Karl Popper sosteneva che il futuro fosse aperto, che dipende dalle nostre azioni, che a loro volta dipendono dai nostri...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy