09 Febbraio 2017  10:34

Pubblicità: 2016 a +3,6%

TV Eliana Corti
Pubblicità: 2016 a +3,6%

Televisione a +5,4%. Upa: il 2017 chiuderà sopra il 2%

Il 2016 del mercato pubblicitario si chiude con un incremento del 3,6% sul 2015, raggiungendo quota 8,221mld di euro (con la stima totale del digital). Digital e tv rappresentano i due terzi degli investimenti: 46,7% la quota della tv e 27,7% quella del digital. Ancora flessione per la stampa: -5,6%, mentre la radio ha registrato un +2,3%. «Il dato del 3,6%, appena reso noto da Nielsen, fa sì che il 2016 sia l’anno di conferma di una crescita che sembra consolidarsi», ha dichiarato Lorenzo Sassoli de Bianchi, presidente di Upa. «Per quanto riguarda il 2017 non possiamo che confermare le nostre previsioni, ossia che sarà il terzo anno consecutivo a chiudere in positivo, sopra il 2%, e ciò rimarca, nonostante si tratti di un anno dispari senza eventi importanti e con diverse incognite politico-economiche, la voglia di crescere del mercato della comunicazione», ha dichiarato.

Contenuti correlati : mercato pubblicitario investimenti pubblicità adv Nielsen

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 24 Marzo 2020
    Dentro al format del Covid-19
    Siamo finiti dentro il format del coronavirus quasi senza saperlo. E il genere di questo virus, che dopo la Cina ha preso
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy