01 Agosto 2018  15:50

Pubblicità: televisione a +0,4%

Eliana Corti
Pubblicità: televisione a +0,4%

©pixabay

Il mercato degli investimenti pubblicitari in Italia cresce del 6,2%

Segnali crescita per il mercato degli investimenti pubblicitari in Italia nel mese di giugno: +6,2% (+5% senza search e social). Il primo semestre si chiude con un incremento dell’1,8% rispetto allo stesso periodo 2017; escludendo però dalla raccolta web la stima Nielsen sul search e sul social, l’andamento del periodo è in flessione dello 0,4%, raggiungendo quota 3,23mld di euro (da 3,24mld). La televisione è pressoché stabile, +04%, a quota 2,027mld. Segno meno per quotidiani (-6,8%), periodici (-8,1%), outdoor (-9,1%) e direct mail (-6%). Crescono invece la radio (+6,8%), internet (+3,3%), il transit (+9,5%), la go tv (+17,6%) e il cinema (+24,3%). «Come previsto, nel mese di giugno il mercato degli investimenti pubblicitari ha virato decisamente verso il positivo, grazie ai Mondiali di Calcio che hanno portato benefici sulla raccolta con i loro 297 milioni di spettatori (+20% rispetto al 2014) e il picco di oltre 12 milioni per la finale», spiega Alberto Dal Sasso, AIS Managing Director di Nielsen. «L’impatto positivo ha riguardato ovviamente chi ha trasmesso in chiaro l’intero evento, ma anche gli altri mezzi, in particolare radio, quotidiani e web che hanno risentito di un vantaggioso effetto di esternalità. Per il secondo semestre è prevista una crescita fisiologicamente più contenuta rispetto al primo, che contribuirà comunque a una chiusura dell’anno intorno al +1,7%». Sono 13 i settori merceologici in crescita, con un apporto di circa 98mln di euro.

Contenuti correlati : nielsen pubblicità

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Novembre 2019
    Chi l’avrebbe mai detto?
    La televisione cambia più di quanto cambi la platea televisiva, meno della pubblicità e del web, ma certamente più degli altri mezzi.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy