26 Gennaio 2017  10:40

Rai: il nuovo piano di informazione

TV Eliana Corti
Rai: il nuovo piano di informazione

Antonio Campo Dall’Orto

Newsroom Italia e Rai24 i punti cardine dell’offerta

Avvicinare le persone all’informazione digitale: è questo l’obiettivo del Piano News della Rai presentato da Antonio Campo Dall’Orto in commissione di Vigilanza Rai. Primo punto cardine della proposta, un progetto di informazione digitale, chiamato Rai24, che coinvolgerà sito e social network.

Secondo punto di forza sarà Newsroom Italia, frutto della fusione tra TgR, Rai Parlamento e RaiNews24, destinata a diventare il «motore informativo» dell’azienda, producendo informazione per tutte le testate giornalistiche. Il modello produttivo dovrà essere più pervasivo, veloce e complementare, passando da un modello “verticale” a uno più “orizzontale”. «Andiamo a fare cose nuove cercando di valorizzare quello che abbiamo e questo vuol dire garantire il perimetro di occupazione, ma fare un grosso investimento nell’ambito della formazione perché ci sarà bisogno di ruoli diversi rispetto a quelli del passato, ma lo sforzo formativo è già in corso», ha dichiarato. Sarà realizzato un progetto di formazione sulla scia di Rai Academy, con classi dedicate, sessioni di pratiche e aggiornamento continuo.

L’obiettivo, ha spiegato, è diventare «il terzo soggetto sul web in Italia a livello informativo e poi crescere ancora».

Contenuti correlati : Newsroom Italia piano di informazione Rai24 offerta Rai Antonio Campo Dall’Orto
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 24 Marzo 2020
    Dentro al format del Covid-19
    Siamo finiti dentro il format del coronavirus quasi senza saperlo. E il genere di questo virus, che dopo la Cina ha preso
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 10 Aprile 2014
    Rai: nel 2013 utile da 5,3mln
    Il 2013 si archivia per la Rai con un utile di 5,3mln di euro, ottenuto grazie al contenimento delle spese, come quelli per le scenografie (-26%) o gli...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy