10 Aprile 2014  16:09

Rai: nel 2013 utile da 5,3mln

Eliana Corti
Rai: nel 2013 utile da 5,3mln

Luigi Gubitosi

Bilancio positivo grazie ai tagli; ricavi pubblicitari in flessione dell’8,5%

Il 2013 si archivia per la Rai con un utile di 5,3mln di euro, ottenuto grazie al contenimento delle spese, come quelli per le scenografie (-26%) o gli abbonamenti telefonici (-33%), le trasferte dei dipendenti (-5,5%). Il risultato operativo, ha spiegato il direttore generale Luigi Gubitosi nel corso della conferenza stampa, è stato positivo per 231mln, mentre il risultato netto ha fatto registrare un incremento di 250mln. I ricavi del gruppo hanno registrato una flessione di 38mln di euro rispetto al 2012 e di 250mln rispetto al 2011; i ricavi pubblicitari hanno subìto una flessione dell’8,5%, mentre quelli commerciali sono saliti dell’8,4%. In rialzo dello 0,4% i ricavi da canone (dovuto al rincaro della tassa). L’indebitamento è a quota 441mln; il mol è positivo per 169mln. La posizione finanziaria netta presenta una variazione negativa di 75mln rispetto al 2012 e ammonta a 440,9mln. Sul fronte ascolti, Rai mantiene il primato sul prime time con un 40% di share, di cui un 5,7% dei nuovi canali digitali. Per quanto riguarda i costi esterni per beni e servizi, a parità di perimetro si registra una riduzione di circa 100mln, mentre i costi del personale, grazie alla manovra sugli esodi, sono calati di circa 20mln rispetto al 2012.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 04 Maggio 2020
    Come uscire dall’impasse?
    E' un numero particolare questo di Tivù, pensato e scritto, nonché più volte modificato, sull’onda degli eventi –...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 01 Giugno 2010
    Produttore Usa firma una serie Mediaset
    Mediaset svilupperà una nuova serie con l’aiuto di uno showrunner americano. Il progetto è frutto di un accordo con Insight, joint venture tra il...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy