15 Aprile 2016  10:47

Rai sospende tre dipendenti

Elena Rembado
Rai sospende tre dipendenti

Si tratta di tre direttori della fotografia indagati nell’ambito dell’inchiesta Biancifiori

La tv pubblica ha cautelativamente sospeso dal servizio tre direttori della fotografia (Marco Lucarelli, Massimo Castrichella e Fausto Carboni) indagati dalla Procura di Roma, nell’ambito dell’inchiesta relativa alla vicenda della società di David Biancifiori, imprenditore delle luci arrestato lo scorso dicembre, per «violazione dei doveri di imparzialità della pubblica amministrazione e violazione dei doveri d’ufficio nell’esercizio delle loro attività professionali». I tre tecnici sono indagati, in particolare, per l’ipotesi di aver favorito società appaltatrici, riconducibili al gruppo Biancifiori, nel periodo 2011-2014, intascando somme che andrebbero dai 5mila ai 12mila euro. La Rai, parte lesa nella vicenda, sostiene la Magistratura, collaborando con le indagini in corso. Il provvedimento di sospensione dei dipendenti è in linea con l’impegno di attuazione del piano triennale di prevenzione della corruzione, approvato dal cda Rai il 26 gennaio scorso.

Contenuti correlati : direttore fotografia sospensione Rai Biancifiori inchiesta corruzione

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Novembre 2019
    Chi l’avrebbe mai detto?
    La televisione cambia più di quanto cambi la platea televisiva, meno della pubblicità e del web, ma certamente più degli altri mezzi.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy