04 Maggio 2016  12:02

RaiFiction, presentato il piano editoriale

Elena Rembado
RaiFiction, presentato il piano editoriale

Eleonora Andreatta

Lo ha illustrato ai produttori la direttrice Eleonora Andreatta, al Maxxi di Roma

Oltre 400 ore all’anno, prodotte con un budget di 180mln di euro, con gli obiettivi di allargarsi al pubblico giovane, di produrre anche per RaiDue, RaiTre e Rai4, e di ampliare le coproduzioni internazionali. Il direttore di RaiFiction Eleonora Andreatta (nella foto) ha presentato ieri al Maxxi di Roma, insieme al dg Rai Antonio Campo Dall’Orto, il suo piano editoriale a oltre 150 produttori. Come riferisce “la Repubblica”, secondo Andreatta «andrà costruita un’offerta per tutte le reti, da “servizio pubblico universale”, crossmediale e multipiattaforma, per il pubblico che ci segue su tablet e cellulari». Per i produttori cambierà, inoltre, la presentazione dei progetti: «In Italia si è sempre valutata più la scrittura degli aspetti “visivi”. Invece, da oggi, chi vorrà lavorare con la Rai dovrà presentare, insieme al soggetto, anche l’idea visiva e musicale». Quanto alle reti, se Rai 4 sarà il laboratorio, il canale dell’innovazione, con formati più brevi, stile Netflix e Amazon (tra i titoli, “Mozart in the Jungle” e “Girls”), RaiDue racconterà al pubblico più giovane «una realtà non pacificata, personaggi e storie “scorretti”», mentre RaiTre resterà «la rete del reale, delle docufiction e dei documentari» (è in preparazione, per esempio, “L’assedio di Roma” sulle vicende malavitose di Mafia Capitale). Sulla rete cadetta, dopo Coliandro, arriveranno “Il vicequestore Schiavone” con Marco Giallini, “L’infiltrato” e “Suburra”, prima produzione italiana di Netflix. In autunno andrà in onda la serie nata dal film di Pif “La mafia uccide solo d’estate”, mentre nel 2017 sono previsti anche “Il commissario Maltese” con Kim Rossi Stuart e “I bastardi di Pizzofalcone” con Alessandro Gassmann. Tra gli eventi dell’anno, “I Medici”, coprodotta con Lux Vide e Wild Bunch, con Richard Madden e Dustin Hoffman, e “L’amica geniale”, sviluppata con Wildside e Fandango.

 

Contenuti correlati : piano editoriale Andreatta Rai Fiction produttori multipiattaforma tablet smartphone

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy