14 Febbraio 2018  09:25

Ryan Murphy (The Assassination of Gianni Versace) passa a Netflix

Eliana Corti
Ryan Murphy (The Assassination of Gianni Versace) passa a Netflix

Ryan Murphy (Photo by Frederick M. Brown/Getty Images)

Dopo Shonda Rhimes, anche il creatore di American Horror Story e 9-1-1 sceglie l’esclusiva con Los Gatos

Netflix aggiunge un altro nome eccellente al suo parco talent: Ryan Murphy, creatore di American Horror Story, American Crime Story (Il caso OJ Simpson e The Assassination of Gianni Versace) ha infatti lasciato 20th Century Fox Television per collaborare con il gruppo di Reed Hastings. Si tratta del secondo nome eccellente che sceglie Netflix lasciando una grande major: la prima era stata Shonda Rhimes, legata da anni a Abc. Secondo il New York Times, l’accordo tra Murphy e Netflix vale circa 300mln di dollari: la Ryan Murphy Productions inizierà a lavorare per il gruppo da luglio, quando il contratto con Fox sarà scaduto. Attualmente, Fox sta lanciando l’ultima produzione di Murphy, il medical 9-1-1 (in Italia su FoxLife).

Contenuti correlati : ryan murphy netflix
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 28 Novembre 2016
    Tim e Vivendi lanciano Studio+
    «Vogliamo essere innovativi e per farlo devi essere su mobile»: con queste parole Dominique Delport, Chairman Content di Vivendi ha annunciato oggi...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy