25 Settembre 2008  00:00

Sky Italia: nel 2010 sarà il primo operatore

TVec

Lo dice lo studio di ItMedia Consulting, che prevede per la piattaforma una crscita annuale dell'11%

Nel 2010 Sky sarà il primo operatore televisivo in Italia per introiti, raggiungendo una quota di mercato del 32% (con un fatturato che supererà i 3mld), rispetto al 31% detenuto sia da Mediaset che Rai. In un mercato televisivo che arriverà a quota 9,6mld di euro, per una crescita annuale del 5%, la pay tv crescerà a un tasso del 12%. I dati sono forniti dal nuovo studio di ItMedia Consulting, “Il mercato televisvo in Italia 2008-2010”, secondo cui saranno oltre 10mln le famiglie italiane con un abbonamento, 13mln quelle che riceveranno solo i canali free in chiaro, mentre la somma di canone e abbonamenti supererà quella degli introiti pubblicitari. La Rai è destinata a perdere quote di mercato, passando dall’attuale 34% al 31%. Per quanto riguarda il Dtt, le famiglie raggiunte arriveranno a 11,3mln: di queste, 4,2mln avranno sottoscritto almeno un servizio a pagamento.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 24 Ottobre 2017
    Su Eurosport la Formula E
    Eurosport sarà la “Casa della Formula E” per i prossimi tre anni, a partire dalla stagione 2017-18. Grazie all’accordo siglato con Fia Formula

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy