19 Marzo 2018  09:45

Tv advertising: gennaio positivo per tutti i broadcaster

Eliana Corti
Tv advertising: gennaio positivo per tutti i broadcaster

©Pixabay

Tutti i gruppi beneficiano dell’incremento del 2,3% negli investimenti

Se il primo mese dell’anno ha visto gli investimenti pubblicitari in televisione crescere del 2,3%, a beneficiarne sono stati tutti i principali broadcaster. Secondo quanto riporta Italia oggi, Discovery Italia è l’editore cresciuto maggiormente a gennaio, segnando un +13,1%. Segue Sky Italia con un +4,7%, Rai con un +2,7%, Mediaset con un +0,8% e infine La7 con un +0,5%.

Contenuti correlati : pubblicità gennaio 2018
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Giugno 2020
    La TV specchio del futuro
    Karl Popper sosteneva che il futuro fosse aperto, che dipende dalle nostre azioni, che a loro volta dipendono dai nostri...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy