04 Settembre 2018  12:22

Usigrai: violato il contratto di servizio Rai

Eliana Corti
Usigrai: violato il contratto di servizio Rai

Il sindacato dei giornalisti scrive a Salini e al cda e torna a chiedere la nomina del presidente

La Rai non può rispettare i suoi obblighi senza un presidente del cda: questo, in sostanza, il contenuto della lettera che il Segretario dell’Usigrai, Vittorio di Trapani, a nome dell’Esecutivo del sindacato dei giornalisti della Rai, ha inviato all’ad Rai Fabrizio Salini, al cda, al collegio dei sindaci e per conoscenza alla Commissione parlamentare di Vigilanza. Rai, spiega Usigrai, ha obblighi specifici cui deve adempiere entro sei mesi dall’entrata in vigore del Contratto di Servizio, come presentare un piano contro il precariato, un piano news e lottare contro le fake news. «Ma la Rai non è in grado di rispettarli. E senza Presidente il CdA non può rispettare questi e altri obblighi. I danni sono evidenti. La Procura della Corte valuterà questi comportamenti omissivi».

 

In allegato, il testo della lettera

Contenuti correlati : rai usigrai
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Poker al femminile
    Quattro numeri, quattro donne, in sequenza, su altrettante copertine di Tivù. La presidente di Doc/it, Claudia Pampinella,...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy