04 Aprile 2016  10:52

Vivendi-Mediaset, pre-accordo in vista?

Elena Rembado
Vivendi-Mediaset, pre-accordo in vista?

Tra i due gruppi potrebbe esserci uno scambio azionario del 3,5%, in vista della costituzione di una piattaforma europea della pay tv

Le trattative fra Mediaset e Vivendi per l’ingresso dei francesi in Mediaset Premium sarebbero alle battute conclusive e potrebbero essere finalizzate già mercoledì in un pre-accordo, che diventerebbe poi definitivo in circa due mesi. A riferirlo è “Il Sole 24Ore”, che ipotizza tra i due gruppi uno scambio azionario del 3,5%. La quota della compagnia guidata da Vincent Bollorè varrebbe 870mln di euro, quella del Biscione 150mln. Secondo il quotidiano economico, al termine dell’operazione, Vivendi rileverebbe tutta Premium e acquisterebbe anche la quota di Telefonica, liquidando il gruppo iberico. In un secondo tempo, dovrebbe costituire una piattaforma europea della pay tv, unendo Premium con Canal+, la sua tv a pagamento in Francia.

Contenuti correlati : Vivendi Bollorè Mediaset Premium trattative azioni accordo Telefonica
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 30 Ottobre 2008
    Rai: nuovo affondo di Silvio Berlusconi
    Silvio Berlusconi torna ad attaccare la televisione, in particolare il servizio pubblico, reo di diffondere ansia nel Paese invece di «cooperare» con messaggi più positivi.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy