16 Giugno 2020  08:51

WarnerMedia spegne Hbo Go

Eliana Corti
WarnerMedia spegne Hbo Go

L'interfaccia di Hbo Max ©warnermedia

Negli Usa, il gruppo punterà su Hbo Max

Dal 31 luglio Hbo Go verrà rimossa dalle principali piattaforme negli Usa: una decisione quasi inevitabile per WarnerMedia, che ha da poco lanciato il nuovo servizio streaming Hbo Max, nel quale è racchiusa tutta l’offerta della galassia Warner. L’obiettivo ora è quello di concentrarsi appunto su Hbo Max, favorendone quindi la diffusione. Verrà inoltre ribrandizzata la app Hbo Now, l’opzione dedicata a chi vuole accedere ai contenuti Hbo senza l’abbonamento via cavo, ma solo tramite web e app: d’ora in poi verrà chiamata Hbo. Con questa decisione, quindi, Hbo Max sarà la porta d’accesso principale ai contenuti Hbo negli Usa.

Contenuti correlati : warnermedia hbo max hbo
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 29 Ottobre 2009
    Tina McCann di nuovo in Turner
    Dopo che, all’inizio di ottobre, Finn Arnesen ha lasciato il gruppo, Turner Broadcasting System ha nominato ad interim Tina McCann nuovo direttore...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy