27 Febbraio 2018  15:13

Zelig Tv: oltre 800 ore di produzioni originali

Eliana Corti
Zelig Tv: oltre 800 ore di produzioni originali

Da sinistra: Roberto Bosatra, Giancarlo Bozzo, Michele Mozzati, Luigi Vignali e Nico Colonna (©Phototomovie)

Intrattenimento, talent, informazione e fiction per il canale prodotto da Bananas Media Company in collaborazione con Smemoranda

Con oltre 800 ore di produzioni originali, Zelig Tv si è accesa domenica 25 febbraio alla posizione 243 del Dtt free. I suoi produttori (Bananas Media Company in collaborazione con Smemoranda) l’hanno definita una “impresa creativa”, che a partire dallo storico cabaret milanese si è trasformata in un canale tv e una web tv, dando spazio a talenti comici e ong italiane. Il palinsesto copre tutti i generi, a partire dall’intrattenimento, dove spiccano, in prima serata, Zelig Time, nuova versione del format che ha dato la luce ai fenomeni della comicità italiana, condotto da Federico Basso e Davide Paniate; il talk L’arte di vivere, condotto da Leonardo Manera e dal critico d’arte Carlo Vanoni; Stars, ovvero gli incontri di Giancarlo Bozzo con i più importanti comici italiani (tra gli ospiti, Giobbe Covatta e Gioele Dix). Tutti i giorni va in onda Peoplefrom, interviste per le strade di sette città d’Italia (Palermo, Bari, Napoli, Roma, Genova, Torino e Milano) a cura di altrettanti inviati speciali. Il 21 marzo parte poi il primo quiz targato Zelig, Circa, condotto da Federico Basso. Sono in produzione per essere in onda tra la primavera e l’estate Ruote, magazine dedicato ai motori con Paolo Casiraghi, Corinna Grandi e Marco della Noce; Fun Cool Music Award, il festival della canzone divertente, a cura del collettivo Mondo Sommerso e Bananas Media Company; Love Stories, talk con Debora Villa; e Hypefit, dedicato all’omonima disciplina.

Per quanto riguarda l’area Scouting/Talent, in primavera arriverà Miss Burlesque Italia e in autunno Vertigo!, contest dedicato a giovani autori, registi e filmakers che “girano” il mondo con il loro smartphone; #140, talent rivolto ai coreografi; Actor’s Studio (ideato e realizzato da Bananas Media Company in collaborazione con Gianni Canova e Università Iulm), un percorso di formazione per scoprire la prossima generazione del cinema italiano.

Zelig produrrà anche alcune fiction: tra la primavera e l’estate arriveranno la sketch-com Due di picche e Pet Comedy, sketch con protagonisti due cani. In autunno sarà la volta della la fiction Scatola nera di Elia Castangia, con protagonista una compagnia teatrale.

Smemoranda cura l’area informazione: saranno in onda in primavera 141 e 5 (gestito da Radioimmaginaria, il primo network diretto da adolescenti in Europa); l’approfondimento Sotto sotto, curato da Diversity e condotto da Francesca Vecchioni; Emergency, dedicato alla Ong.

Non mancano i prodotti d’acquisto: le interviste di Andrea Broglia alle icone del cinema italiano di Io mi racconto e le serie George & Mildred, The It Crowd.

Contenuti correlati : zelig tv zelig bananas smemoranda
Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 04 Maggio 2020
    Come uscire dall’impasse?
    E' un numero particolare questo di Tivù, pensato e scritto, nonché più volte modificato, sull’onda degli eventi –...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 04 Giugno 2010
    BSkyB acquista Virgin Media Television
    La British Sky Broadcasting Group e Virgin Media hanno stretto un accordo per la cessione alla società di Rupert Murdoch di Virgin Media Television per 160 mln di sterline.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy