28 Gennaio 2003  00:00

Microsoft: presentato il servizio Xbox Live

TIds

Il gruppo ha presentato il servizio Xbox Live, descrivendo quali saranno i requisiti necessari per partecipare alla prima arena virtuale per il gioco online

Microsoft ha presentato oggi 28 gennaio il servizio Xbox Live, che permetterà di collegare le console a internet e giocare in modalità multiplayer online contro altri utenti in tutto il mondo. Il servizio, disponibile in Gran Bretagna, Francia e Germania nella fase Xbox Live Test Drive (Beta Testing), debutterà ufficialmente il 14 marzo 2003 (a un anno esatto dal lancio della console) in questi e altri cinque paesi europei, tra cui l’Italia. Per iniziare a giocare online bisognerà disporre di una connessione a banda larga via Cable o Adsl (connessioni wireless o via satellite non sono supportate) e acquistare lo starter kit (a un prezzo previsto di 59,99 euro) che include il dispositivo per la comunicazione vocale, un abbonamento di 12 mesi al servizio, e le versioni speciali di Moto Gp e Whacked ottimizzati per Xbox Live. Connettersi tramite la console e iniziare a giocare sembra essere estremamente semplice e veloce, basta selezionare la voce Xbox Live dal menu iniziale e seguire le istruzioni. Per identificarsi al sistema di Microsoft bisognerà inserire i dati personali e un numero di carta di credito, grazie ai quali ogni giocatore disporrà di una Gamertag, un profilo utente online unico e permanente sotto il quale vengono registrati le classifiche e i risultati. Altri servizi offerti da Xbox live sono la Friends List (che permetterà di trovare amici online ed invitarli alle sfide), il Communicator (per la comunicazione vocale in tempo reale tra utenti durante il gioco), il Matchmaking (grazie al quale i giocatori possono essere automaticamente abbinati a giocatori allo stesso livello di abilità) e il Download veloce di contenuti gratuiti o a pagamento (come un nuovo livello per Splinter Cell, personaggi e missioni). Tra i titoli già disponibili per Xbox Live al momento del lancio troviamo Unreal Tournament, Mech Assault, Whacked, Ghost Recon e Moto Gp. Per la fine del 2003 saranno disponibili altri 50 titoli tra cui Halo 2, CounterStrike, Star wars: Galaxies e Project Gotham Racing 2. Xbox è stata sviluppata fin dal principio per supportare al meglio il servizio Xbox Live e dispone di un disco rigido, una porta ethernet (per collegare la console al modem o al network casalingo) e lo slot per il Communicator. Per garantire un ambiente di gioco più semplice e coerente, sia per i giocatori sia per gli sviluppatori, Microsoft gestirà l’hosting (gli utenti sono connessi in P2P), la rete, la sicurezza e la fatturazione tramite i server di quattro centri dati situati a Seattle, Washington, Tokyo e Londra.Negli Usa, Xbox Live ha riscontrato un buon successo con oltre 250 mila Starter Kit venduti nei primi due mesi dal lancio avvenuto il 15 novembre scorso, superando, nel primo mese, il numero degli online kit per PlayStation 2 venduti da Sony dell’86% secondo i dati di Npd Funworld. A guidare il progetto Xbox Live in Europa è Michael Cassius, european director di Xbox Platform, che è anche responsabile di tutti gli aspetti legati allo sviluppo e al lancio del servizio, marketing, sviluppo relazioni e publishing."Abbiamo già realizzato numerosi materiali Pop da distribuire ai punti vendita, come poster, luci al neon, espositori e volantini illustrativi” ha dichiarato Claudia Bonatti, direttore marketing Home Entertainment Division Microsoft Italia, “il canale specializzato è particolarmente adatto a portare questo tipo di prodotto al pubblico perché è in grado di offrire un servizio più ampio di altri canali, come il fornire spiegazioni adeguate sull’impiego dei titoli compatibili e informazioni relative all’installazione del sistema”.

Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

  • 26 Febbraio 2009
    Newave: Big Ben in esclusiva
    Newave Italia, la società fondata e guidata da Paolo Sartoni, ha acquisito la distribuzione esclusiva di tutti i prodotti realizzati da Big Ben in...

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy