27 Gennaio 2016  11:53

Microsoft risarcisce un debito di oltre 8 mila dollari

Matteo Bonassi
Microsoft risarcisce un debito di oltre 8 mila dollari

Erano stati spesi giocando a FIFA da un diciassettenne all'insaputa dei genitori

Un ragazzo di 17 anni negli USA ha speso la bellezza di 8.206,43 dollari in contenuti digitali per il videogame FIFA per Xbox One, pagati con la carta di credito del padre, Lance Perkins, all'insaputa dei genitori. Perkins, che aveva dato la carta al figlio per eventuali emergenze, si è subito rivolto alla sua banca, che però si è rifiutata di riconoscere l'operazione come frode. Alla fine è stata proprio Microsoft a fare un passo indietro, decidendo di risarcire il genitore.

Contenuti correlati : videogame FIFA Xbox One Microsoft risarcimento
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 24 Novembre 2016
    FIFA 17 guida il mercato digital in UK
    EA domina in pratica, secondo stime SuperData, il mercato videoludico digitale in UK, con ben 4 titoli nella top ten dei prodotti che fatturano di più.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy