30 Dicembre 2011  16:24

Magic Toys, il negozio del mese

TSsb
Magic Toys, il negozio del mese

Ci racconta la storia dell’insegna di Riccione e Cattolica il titolare Bruno Tullio. Guarda la photogallery

L’insegna Magic Toys nasce a Cattolica nel 1998 dall’idea imprenditoriale dei due titolari Bruno Tullio con la moglie Valeria Bartorelli. «Quando ho scelto di provarmi nel Giocattolo e di aprire un negozio sulla Riviera Romagnola, non avevo alcuna esperienza in questo settore – spiega Bruno Tullio – Io, infatti sono di origini romane e ho lavorato per molti anni come guardia del corpo di importanti personaggi politici, mentre mia moglie proveniva dal commercio, ma dal mercato dei gioeilli. Quando sono arrivato a Cattolica, subito mi sono accorto che mancava un negozio di giocattoli di grandi dimensioni e, quindi, insieme a mia moglie, ho scelto di tentare questa esperienza». Il primo negozio ad insegna Magic Toys si estende su una superficie di vendita ed esposizione di 1000 metri quadrati e conta su un team composto da sette dipendenti. «Il negozio vanta un’ottima locazione – aggiunge il titolare – è situato, infatti, a circa 500-600 metri dal centro storico, ad un 300-400 metri dal mare e in una zona ad ampio traffico veicolare situato in una strada su cui transitano tutti quelli che si recano in direzione San Marino, Rimini e Riccione o devono raggiungere l’autostrada. La vicinanza al marre, in particolare, ci permette durante la stagione estiva di lavorare con molta soddisfazione con i turisti e per noi possiamo dire che l’estate è come un secondo Natale». I titolari dell’insegna Magic Toys nel 2001 hanno scelto di ampliare la propria già ricca e profonda offerta nel Giocattolo, aprendo un negozio ad insegna Magic Toys Baby, adiacente al primo negozio, ma con un’entrata separata. «Dopo tre anni e dopo aver visto che la nostra attività aveva riscosso successo ed eravamo riusciti a creare già una clientela fidelizzata – spiega il titolare Bruno Tullio – abbiamo scelto di provarci anche con la Prima Infanzia aprendo un punto vendita adiacente al negozio di Giocattoli. Magic Toys Baby, che si estende su di una superficie di 400 metri quadrati, è una sorta di boutique del neonato che offre prodotti di puericultura leggera e pesante a 360 gradi. Il negozio si appoggia sul parcheggio di Magic Toys, ma presenta un suo ingresso separato e conta su di un team di 3-4 dipendenti». Nel 2003, inoltre, Magic Toys ha scelto di aprire il secondo punto vendita Toys a Riccione. «Abbiamo scelto di riproporre il format vincente di Cattolica – sottolinea Bruno Tullio – aprendo un’attività commerciale di 600 metri quadrati a Riccione. Siamo molto soddisfatti perché il negozio conta dieci ampie vetrine in grado di catturare l’attenzione della clientela e una clientela decisamente medio-alta».

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.