20 Luglio 2020  09:39

ASTALDI: IL TRIBUNALE OMOLOGA IL CONCORDATO

ARIANNA SORBARA
ASTALDI: IL TRIBUNALE OMOLOGA IL CONCORDATO

Si tratta di uno dei principali Contractor a livello mondiale nel settore dei progetti infrastrutturali complessi e strategici

Astaldi S.p.A. informa che il Tribunale di Roma, all’esito della verifica della regolarità della procedura di concordato e dei risultati della votazione dei creditori, ha pubblicato, in data odierna, il decreto di omologa del Concordato preventivo in continuità aziendale di Astaldi. Come si legge nella nota stampa: “L’omologa del concordato di Astaldi rappresenta la positiva conclusione di un iter complesso lungo circa due anni, che ha visto l’azienda, il management ed i suoi consulenti fortemente impegnati per il raggiungimento di questo obiettivo, e che sancisce il ritorno in bonis della Società, permettendo di dare continuità ad una realtà industriale di rilievo internazionale, di salvaguardare i livelli occupazionali e di continuare a contribuire allo sviluppo infrastrutturale del Paese. L’omologa rappresenta, inoltre, un passo importante verso la realizzazione di Progetto Italia, che prevede, a valle del decreto di omologa, l’ingresso del nuovo socio Webuild con una quota di maggioranza attraverso un aumento di capitale dedicato e la creazione di un grande player delle infrastrutture italiano”, ha commentato Paolo Astaldi, Presidente di Astaldi S.p.A.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 29 Giugno 2020
    Una nuova linfa
    “È nella crisi che sorge l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera sé stesso senza essere superato”.
Arianna Sorbara Ab - Abitare il bagno

ACCADDE OGGI

  • 30 Settembre 2013
    Koh-I-Noor in Rinascente a Milano
    Sabato e domenica scorsi Koh-I-Noor ha organizzato, presso il sesto piano della Rinascente di Milano, una dimostrazione pratica su come applicare...

Ricevi la Newsletter!

Bagno

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy