12 Giugno 2018  15:28

Il battesimo di Laminam China

Antonio Allocati
Il battesimo di Laminam China

Nella foto: la stretta di mano tra l’imprenditore cinese Mr. Huang e l’ad di Laminam Alberto Selmi

Siglata nuova joint venture tra il brand di Fiorano e i titolari della Fhr Resources

Laminam, lo scorso 6 giugno, ha siglato una joint venture con gli imprenditori cinesi Mr. James Huang e Mrs. Ge Fei, titolari della Fhr Resources, leader nel settore delle costruzioni e della importazione e distribuzione del marmo. L’accordo, firmato a Shanghai tra l’ad di Laminam, Alberto Selmi, Mr Huang e Mrs. Fei dà ufficialmente vita a Laminam China, nuovo assetto societario che conferma il trend di internazionalizzazione del marchio di Fiorano Modenese. Laminam China sarà di supporto alla crescita e al raggiungimento degli obiettivi industriali di Laminam e finalizzato allo sviluppo strategico e all’espansione dell’offerta sul territorio cinese. “Questa operazione di joint venture mira a rafforzare il nostro brand e consolidare la leadership in un territorio dove le lastre ceramiche hanno un enorme potenziale” ha precisato Alberto Selmi.

Contenuti correlati : laminam china laminam cina rivestimenti partnership
Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 29 Giugno 2020
    Una nuova linfa
    “È nella crisi che sorge l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera sé stesso senza essere superato”.
Arianna Sorbara Ab - Abitare il bagno

ACCADDE OGGI

  • 12 Luglio 2010
    Nuovi talenti al Cersaie
    L’edizione 2010, al via il 28 settembre, presenterà un ricco programma di eventi dedicati ai professionisti del futuro, architetti, grafici e...

Ricevi la Newsletter!

Bagno

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy