19 Ottobre 2017  10:36

Manovra di bilancio 2018: a rischio il Bonus Mobili?

ARIANNA SORBARA
Manovra di bilancio 2018: a rischio il Bonus Mobili?

Ancora non è chiaro se ci sarà o meno una proroga del bonus che scade quest'anno

Il Consiglio dei ministri vara la manovra di bilancio per il 2018. Nella bozza non viene menzionato il Bonus Mobili che scade alla fine di quest’anno. Non è escluso che possa però rientrare sotto forma di emendamento da presentare in Parlamento. Ecco una sintesi di cosa cambia e cosa resta.

1.Cconfermato l’ecobonus al 65% per le spese di efficientamento energetico in casa per tutto il 2018

2. Resta invariato il bonus ristrutturazioni al 50% utilizzabile per le spese sostenute fino al 31 dicembre del 2018 con un ammontare complessivo non superiore a 96 mila euro

3. Arriva il Bonus Verde: dal 1°gennaio 2018 sarà detraibile una cifra pari al 36% delle spese documentate relative al verde, fino a un massimo di 5 mila euro per ogni unità immobiliare;

4. Invariato anche il pacchetto dedicato agli ecobonus condominiali e il sismabonus;

5. Prestiti più facili per le famiglie che vogliono accedere ai bonus: nasce il fondo nazionale per la concessione di garanzie sui prestiti finalizzati alle operazioni di riqualificazione energetica. La sua dotazione sarà di 50 milioni all'anno tra il 2018 e il 2020; in totale sarà un bonus da 150 milioni di euro

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 29 Giugno 2020
    Una nuova linfa
    “È nella crisi che sorge l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera sé stesso senza essere superato”.
Arianna Sorbara Ab - Abitare il bagno

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bagno

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy