04 Agosto 2014  10:06

Il Gruppo De’Longhi intraprende un’azione legale contro Sanyo Argo Clima

Elena Scandroglio
Il Gruppo De’Longhi intraprende un’azione legale contro Sanyo Argo Clima

Sulla base di controlli svolti insieme a IMQ, la società ha riscontrato, infatti, la non conformità dell’Energy label di alcuni climatizzatori portatili dell’azienda con sede a Gallarate (Va)

Il Gruppo De’Longhi ha comunicato di avere intrapreso “Opportune iniziative giudiziare nei confronti di Sanyo Argo Clima a difesa dei propri diritti e di quelli dei consumatori” avendo riscontrato una non conformità delle etichettature energetiche alle norme applicabili dei loro climatizzatori portatili Extreme 9 e Snappy. L’iniziativa è l’esito di alcuni controlli svolti dal Gruppo nell’ambito della sua costante attività di monitoraggio di mercato unitamente all’Istituto Italiano di Qualità (IMQ) su quattro distinti campioni per modello “in base ai regolamenti EU 626/2011 e 626/2012”.

Nello specifico, a non essere conformi sono “i dati relativi alla rumorosità dichiarati dal produttore” che “sono diversi da quelli reali. Per uno dei prodotti, per di più, si è riscontrata una rumorosità effettiva superiore al limite massimo consentito da uno dei succitati regolamenti”.

In allegato il pdf del comunicato stampa.

Comunicato Stampa De\'Longhi

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 22 Ottobre 2008
    Ecoincentivi: Ceced favorevole
    Ieri i vertici di Ceced Italia, l’associazione che riunisce i produttori di elettrodomestici, sono stati ricevuti dalla segreteria del Ministero dello sviluppo economico.

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy