05 Luglio 2006  00:00

Rohs: inviata interrogazione al ministro Pecoraro Scanio

TBsf

Nel documento gli onorevoli dei Verdi Francescato e Piazza sollecitano una proroga alla data del 31 ottobre per la commercializzazione delle scorte a magazzino

Gli onorevoli dei Verdi Grazia Francescato e Camillo Piazza hanno inviato in questi giorni un’interrogazione al ministro dell’Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio, per fare chiarezza su alcuni aspetti della circolare diramata dal ministero dell’Ambiente il 23 giugno scorso. L’interrogazione chiede al Ministro se “non ritenga utile un’ulteriore proroga alla data del 31 ottobre 2006”. Inoltre, i due onorevoli chiedono l’emanazione di un’altra circolare che chiarisca la questione relativa al termine ‘produttori’, visto che “al secondo capoverso della citata circolare sembra evidente che il termine si intenda riferito ai soli ‘costruttori’ e che l’obiettivo della circolare sia quello di consentire un periodo di tempo utile ai costruttori italiani di elettrodomestici (in particolare della cosiddetta filiera del bianco) per poter commercializzare le scorte certificate entro la data del 31 ottobre”. Viene richiesta una chiarificazione anche sul termine ‘mercato’ poiché non è specificato se riferito al mercato europeo o a quello del territorio nazionale.

Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy