12 Luglio 2004  00:00

Beni culturali: Urbani, nessun taglio al Fus nella manovra economica

BOSr

Nessun taglio al Fus in seguito alla manovra economica correttiva approvata venerdì scorso; infatti, in un primo momento, erano previsti tagli al Fondo Unico dello Spettacolo di 100 milioni di euro per il 2004 e di 200 milioni di euro per il 2005. In una nota, il ministro per i Beni culturali Giuliano Urbani ha sottolineato la “sensibilità con cui i colleghi ministri hanno tenuto conto delle esigenze del mondo dello spettacolo. A fronte di un eventuale taglio di portata irrisoria per la manovra, sarebbe stato messo in seria difficoltà tutto il settore”.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 20 Luglio 2020
    Il coraggio di crederci
    Nonostante il rinvio americano di Tenet a causa del prolungarsi dell’emergenza sanitaria, Warner Bros.
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 09 Agosto 2012
    Sorrentino sul set a Roma
    Iniziano oggi a Roma le riprese de La grande bellezza di Paolo Sorrentino; il film è prodotto da Indigo, Medusa Film e dalle società francesi Babe Films e Pathé.

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy