23 Aprile 2019  09:41

Box Office Usa: primo La Llorona

Valentina Torlaschi
Box Office Usa: primo La Llorona

Un'immagine di La Llorona: Le lacrime del male (Foto: Scott Patrick Green/© 2019 WARNER BROS. ENTERTAINMENT INC.)

L’horror spin-off della saga di The Conjuring vince il weekend di Pasqua con 26,5 milioni di dollari

Negli Stati Uniti, il weekend di Pasqua cinematografico è stato all’insegna del terrore. È stato infatti l’horror La Llorona: Le lacrime del male (Warner Bros./New Line; uscito in 3,372 sale) a vincere al boxoffice di questo fine settimana totalizzando 26,5 milioni con una media di 7.814 dollari: un risultato al di sopra delle aspettative per lo spinoff della saga di The Conjuring che ha alle spalle un budget di soli 9 milioni di dollari. Al secondo posto, il cinecomic Shazam! (Warner Bros./New Line; 4,183 sale) che, con 16,4 milioni e una media a schermo di 3,936 dollari, registra un calo del 32.7% rispetto allo scorso weekend per un totale di oltre 120,4 milioni. Sul terzo gradino del podio, Breakthrough (Fox, 2,824 sale): il film drammatico (titolo italiano Atto di fede) ispirato alla storia vera già diventata un romanzo bestseller su una madre che cerca nella preghiera la speranza per riportare in vita il figlio 14enne caduto nelle acque ghiacciate del lago di St. Louis nel Missouri ha registrato 11,2 milioni di dollari (media di 3,995 dollari).
Seguono: il cinecomic Captain Marvel (Disney, 2,653 sale) che continua con agilità la sua fortunata corso raccogliendo altri 9,1 milioni di dollari, con una media di 3,432 dollari (+5.7%), per un totale di 400 milioni; la commedia La piccola boss (Universal, 2,667 sale) con 8,3 milioni per una media di 3,122 dollari (-45.9%) e un totale di 29,2 milioni; il live-action di Tim Burton Dumbo (Disney, 3,225 sale) con 6,6 milioni di dollari, una media di 2.053 dollari (-29.6%) e un totale di 101 milioni; l’horror Pet Sematary (Paramount, 3.146 sale) con 4,8 milioni, una media di 1.546 dollari (-50.1%), per un totale 49,5 milioni.
Chiudono la top 10 l’horror Us (Universal, 2.264 sale) con 4,1 milioni, una media di 1.837 dollari (-38.9%) e un totale di 170,3 milioni di dollari; il film d’animazione targato Laika Missing Link (UAR, 3.437 sale) con 4,1 milioni, una media di 1.210 dollari ( -30.1%) e un totale di 12,7 milioni; il remake Hellboy (Lionsgate, 3.303 sale) con 3,9 milioni, una media di 1.196 dollari (-67.2%) e un totale di 19,7 milioni.

Contenuti correlati : Box Office Usa

EDITORIALISTI

  • 10 Giugno 2019
    Quest’estate, andiamo al cinema
    Chi è andato al cinema in questi mesi avrà sicuramente visto proiettato con costanza un trailer di incentivo ad andare...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy