23 Febbraio 2020  08:22

Box office 22 febbraio, Gli anni più belli rimane in testa

Stefano Radice
Box office 22 febbraio, Gli anni più belli rimane in testa

(foto A.Miconi/courtesy of 01 Distribution)

Podio per Bad Boys for Life e Il richiamo della foresta

Partiamo dal dato complessivo. Ieri l’incasso è stato di 2,1 milioni di euro, con una flessione del 30% rispetto al sabato 23 febbraio 2019. Una giornata priva di performance elevate in cui ha inciso il tempo primaverile che caratterizza quasi interamente la Penisola. Nessuna delle nuove uscite, inoltre, si è particolarmente imposta. Bisognerà vedere, poi, se anche il timore per il Coronavirus avrà impatti sulla frequentazione dei cinema e oggi potrebbe essere un test.

Venendo ai film, ha confermato la prima posizione Gli anni più belli (01). Il film corale di Gabriele Muccino si è imposto con 451mila euro (+83% rispetto a venerdì, -57% rispetto a sabato scorso), arrivando a un totale di circa 4,5 milioni di euro (720 sale, 627 euro di media). Seconda posizione per l’action Bad Boys for Life (Warner) che incassa 323mila euro (+73% rispetto a venerdì) e arriva a un totale di 657mila euro (437 sale, 740 euro di media, la più alta della top 10). Sale in terza posizione il family di avventura Il richiamo della foresta (Disney) con 274mila euro (+138% rispetto a venerdì) per complessivi 456mila euro in tre giorni (463 sale, 593 euro di media).

Alle spalle del podio troviamo il premio Oscar Parasite (Academy/Lucky Red) che perde una posizione, incassa 234mila euro (+87% rispetto a venerdì, -55% rispetto all’anno no scorso) e arriva a un passo dai 5 milioni di euro (327 sale, 718 euro di media). Quinta piazza per Sonic (Fox) con 210mila euro (+150% rispetto a venerdì, -61% rispetto a una settimana fa) per un totale di 2 milioni di euro (404 sale, 520 euro di media). Sesta posizione per Odio l’estate (Medusa) con 120mila euro (+110%, -69%) per un totale di 7,2 milioni di euro (229 sale, 526 euro di media).

Dietro al film di denuncia Cattive acque (Eagle), settimo con 110mila euro (+123%) e un totale di 189mila euro in tre giorni, non decolla La mia banda suona il pop (Medusa) di Fausto Brizzi, con 94mila euro (+128%) per un totale di 163mila euro in tre giorni.

Contenuti correlati : incassi Cinetel box office
Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 22 Maggio 2020
    Ripartiamo, sì. Ma come?
    Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha annunciato che, dal 15 giugno, i cinema potranno riaprire, lasciando alle
Vito Sinopoli - Box Office

ACCADDE OGGI

  • 04 Giugno 2015
    Moviemov sbarca in Vietnam
    Ritorna quest’anno il Moviemov_Italian Film Festival. La prima tappa della V edizione si svolgerà dal 21 al 26 luglio per la prima volta in Vietnam

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy