01 Marzo 2019  06:45

Box office 28 febbraio, Dragon Ball Super:Broly parte a razzo

Stefano Radice
Box office 28 febbraio, Dragon Ball Super:Broly parte a razzo

Una scena del nuovo Dragon Ball (credit foto Bird Studio/Shueisha, Dragon Ball Super The Movie/ courtesy of Koch Media)

L’anime giapponese debutta nettamente al primo posto. Tante le novità in classifica

E’ partito fortissimo ieri Dragon Ball Super: Broly; l’anime giapponese distribuito da Koch Media, e grande successo mondiale con oltre 100 milioni di dollari di incasso, ha esordito con 542mila euro (dati Cinetel di questa mattina), preparandosi a un fine settimana da assoluto protagonista. Sono molto distanti gli altri film. In seconda posizione solo Green Book (Eagle) supera i 100mila euro e arriva a un totale di 6,3 milioni sfruttando molto bene la scia degli Oscar. In terza posizione esordisce l’horror Ancora auguri per la tua morte (Universal) che parte con 78mila euro. Cinema italiano in quarta e quinta posizione con due nuove entrate; si tratta di Domani è un altro giorno (Medusa) con la coppia Giallini-Mastandrea, che parte con 61mila euro, e di Croce e delizia (Warner), con Bentivoglio-Gassman, che debutta con 54mila euro. A proposito di nuove entrate, decima piazza per The Vanishing-Il mistero del faro (Notorious) con 26mila euro.

Contenuti correlati : incassi Cinetel box office

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy