10 Febbraio 2020  07:01

Box office 9 febbraio, Odio l’estate al primo posto

Stefano Radice
Box office 9 febbraio, Odio l’estate al primo posto

(foto Paolo Galletta)

Dolittle sale al secondo posto

La domenica cinematografica si è chiusa con la conferma di Odio l’estate in vetta alla classifica. Ieri, infatti, il film con Aldo, Giovanni e Giacomo (Medusa) ha chiuso la giornata con 680mila euro che lo hanno portato a 5,5 milioni di euro complessivi. Il suo primato non è mai stato in discussione, essendo riuscito a tenere gli avversari a debita distanza. Seconda posizione, in salita, per Dolittle (Universal); il family di avventura con Robert Downey Jr. ha incassato 509mila euro, raggiungendo il totale di 3,5 milioni che rappresentano un risultato molto buono. Scala di un gradino il cinecomic Birds of Pray (Warner) con 369mila euro, per un totale che si avvicina a 1,2 milioni di euro.

Alle spalle del podio troviamo 1917 (01); il film di Sam Mendes, che esce dagli Oscar senza i premi principali, grazie ai 321mila euro di ieri ha raggiunto l’ottimo totale di 5,6 milioni di euro e si segnala come uno dei successi di questo scorcio di 2020. Quinta piazza per JoJo Rabbit (Disney) che aggiunge altri 160mila euro e arriva a oltre 3,4 milioni totali. Sesta posizione per Figli (Vision Distribution) con 137mila euro; la commedia agrodolce con Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea ha così raggiunto i 3 milioni di euro. Settima posizione per Parasite (Academy/Lucky Red) con 135mila euro che lo portano a 2,3 milioni. Per il film di Bong John Ho, trionfatore agli Oscar, inizia comunque una nuova vita commerciale che farà crescere sensibilmente il suo box office.

Contenuti correlati : incassi Cinetel box office

EDITORIALISTI

  • 11 Marzo 2020
    Lezione coreana a Hollywood
    La vittoria di Parasite di Bong Joon-ho agli Oscar è stata davvero dirompente. Non ci sono altri aggettivi, tanto è...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy