23 Luglio 2001  00:00

Cecchi Gori: Aiello presidente Finmavi

(stradi)

Succede all’ex Senatore, autosospesosi per i noti problemi giudiziari

Antonio Aiello è stato nominato presidente della Finmavi, la holding che presiede a tutte le attività del Gruppo Cecchi Gori. Aiello, succede a Cecchi Gori che il 9 luglio scorso si era autosospeso da tutte le cariche in conseguenza dei problemi giudiziari in cui è stato coinvolto. Il nuovo consiglio della Finmavi è formato da Luca Arnaboldi, Antonio Bavaro, Luciano Luna e Gianni Nunnari. Oltre a Vittorio Cecchi Gori sono usciti di scena Marco Duradoni e Luigi Barone.

EDITORIALISTI

  • 02 Gennaio 2020
    Urge un nuovo star system
    Era l’inizio del nuovo millennio e una ventata di novità caratterizzava il cinema italiano. In quegli anni, e in quelli...
Stefano Radice

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy