20 Dicembre 2005  00:00

Cinecittà Holding: Fuscagni presidente, via Livolsi

BOSr

Al suo posto, per la carica di amministratore delegato, è stato indicato Massimo Condemi. Usai direttore generale

È stato nominato ieri sera il nuovo consiglio di amministrazione di Cinecittà Holding. Presidente, ma senza deleghe, è stato confermato Carlo Fuscagni mentre Ubaldo Livolsi, che aveva ricoperto la carica di amministratore delegato, non farà più parte del nuovo consiglio; per il suo posto è stato indicato Massimo Condemi, che è stato capo di gabinetto del ministro Gasparri. Nuovi nominati Sandro Abeille, Massimiliano Converti, Guido Pugliesi, Roberta Lubich e Claudio Sorrentino (consigliere del ministro Rocco Buttiglione per il cinema). Confermati Giovanni Galoppi e Francesco Ventura. Alessandro Usai non farà più parte del cda ma mantiene la carica di direttore generale di Cinecittà Holding.

EDITORIALISTI

  • 11 Marzo 2020
    Lezione coreana a Hollywood
    La vittoria di Parasite di Bong Joon-ho agli Oscar è stata davvero dirompente. Non ci sono altri aggettivi, tanto è...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 04 Aprile 2015
    Francia, al cinema soddisfatti o rimborsati
    Singolare iniziativa, in Francia, del circuito cinematografico C2L che gestisce dodici sale. Da qualche giorno è in vendita una carta di garanzia al prezzo di 50 euro.

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy