26 Gennaio 2005  00:00

Decreto Urbani: riparte la discussione in Senato

THgc

La commissione riprende oggi l'esame degli emendamenti al decreto antipirateria

La commissione per l'Istruzione Pubblica e la Cultura riprende oggi in Senato la discussione degli emendamenti al Decreto Urbani contro la pirateria informatica in Rete. La revisione del decreto era stata anticipata dal ministro per l'innovazione tecnologica Lucio Stanca già nel settembre scorso in questi termini: le modifiche previste, che trovavano d'accordo maggioranza e minoranza, consistevano in tre punti che la Camera dovrebbe abrogare: punizioni (ammende e reclusione) solo per chi effettua download per "scopo di lucro" e non per "trarne profitto" (come gli utenti che fanno copie private); riduzione del prelievo a favore della Siae sulla vendita di recorder e ridefinizione della tutela del diritto d'autore sulle opere digitali, al fine di consentire al nostro paese di sviluppare un mercato competitivo nei settori legati ai contenuti digitali. Nel frattempo la Commissione Interministeriale ha terminato le audizioni in cui ha incontrato i produttori e distributori musicali e cinematografici, i provider e le associazioni degli utenti della Rete contrarie al Decreto.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy