09 Settembre 2018  16:50

Del Brocco, cinema italiano all'altezza della sfida

Stefano Radice
Del Brocco, cinema italiano all'altezza della sfida

Paolo Del Brocco, amministratore delegato di Rai Cinema (courtesy of Rai Cienema)

Le dichiarazioni dell'amministratore delegato di Rai Cinema al termine del Festival di Venezia

Torna dal Lido senza premi Rai Cinema. L'amministratore delegato, Paolo Del Brocco, ha voluto comunque esprimere un ringraziamento: "Alla fine di questi giorni così intensi vorrei rivolgere un ringraziamento speciale a tutti gli autori e produttori dei film coprodotti da Rai Cinema che hanno partecipato a questo prestigioso Festival, tra i quali i tre in concorso (Mario Martone con Capri – Revolution, Roberto Minervini con What You Gonna Do When the World’s on Fire? e Florian Henckel von Donnersmarck con Opera senza autore). Insieme abbiamo avuto la possibilità di entrare in una competizione di altissimo livello, e il cinema italiano ha dimostrato di essere pienamente all’altezza del confronto, ricevendo una grande attenzione, anche internazionale. Può capitare di non vincere premi, ma aver ottenuto per ognuno di questi film grande visibilità e apprezzamento del pubblico resta comunque uno dei principali obiettivi e riempie di senso la partecipazione a un festival. Vorrei congratularmi con loro, ora dobbiamo concentrarci su una nuova gara: tenere alta questa attenzione, accompagnare con forza in sala le storie raccontate con linguaggi così vari, rispondere alle diverse attese degli spettatori perché è proprio dalle vetrine dei festival che inizia il percorso più importante di un film, il suo incontro con il pubblico”.

Contenuti correlati : del brocco rai cinema

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 02 Gennaio 2020
    Urge un nuovo star system
    Era l’inizio del nuovo millennio e una ventata di novità caratterizzava il cinema italiano. In quegli anni, e in quelli...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy