15 Ottobre 2018  15:08

Disney-Fox, l’Unione Europea prende tempo

Paolo Sinopoli
Disney-Fox, l’Unione Europea prende tempo

La major offre concessione nella speranza di ottenere l’approvazione per la maxi operazione

The Walt Disney Company ha offerto alcune concessioni all’Unione Europea nella speranza di ottenere l’approvazione sulla maxi acquisizione di gran parte della 21st Century Fox per 71,3 miliardi di dollari. Al momento non è ancora stata resa nota l’entità delle concessioni offerte dalla Casa di Topolino per appianare le preoccupazioni dell’antitrust attorno all’operazione. Intanto la commissione europea ha deciso di prendersi un altro mese prima di deliberare sull’accordo Disney-Fox, spostando la data dal 19 ottobre all’11 novembre. Sarà da vedere se l’EU accetterà le condizioni della major o se pretenderà nuove concessioni. A giugno Disney ha ottenuto l’approvazione dal dipartimento della giustizia statunitense, alla condizione di vendere 22 reti regionali sportive di Fox.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy