02 Dicembre 2003  00:00

Eagle Pictures: confermato l’acquisto di ‘The Passion of the Christ’ di Mel Gibson

BOAA

Come anticipato da ‘Box Office’, la casa dei fratelli Dammicco ha acquistato l’attesissimo film sulla morte di Gesù, diretto dal famoso regista-attore

Dopo le indiscrezioni anticipate da e-duesse e la notizia data in esclusiva dal periodico ‘Box Office’ nel numero in distribuzione in questi giorni, Eagle Pictures ha acquistato per l’Italia‘The Passion of the Christ’ di Mel Gibson. Lo annuncia Stefano Dammicco, amministratore delegato della società con un comunicato ufficiale. Il film, che uscirà negli Usa il 25 febbraio prossimo (in coincidenza con il Mercoledì delle Ceneri, per volere dello stesso Gibson), è stato girato in Italia tra Cinecittà e Matera e vanta nel cast fra gli altri Jim Caviezel che interpreta Gesù Cristo, e un folto gruppo di attori italiani: Monica Bellucci per la Maddalena, Claudia Gerini per la moglie di Ponzio Pilato, Sergio Rubini per il buon ladrone, Rosalinda Celentano per Satana, e Mattia Sbragia per il sacerdote Caiphas. ‘The Passion of the Christ’, che racconta le ultime dodici ore della vita di Gesù Cristo, è recitato in latino e aramaico (la lingua dell'antica Palestina) ed è già un caso per le polemiche che lo stanno accompagnando. Negli Usa si contano già due milioni le prenotazioni per il giorno di uscita del film.Del film la società indipendente fondata dai fratelli Dammicco dovrebbe presentare un assaggio di quattro minuti domani sera a Sorrento, nell’ambito dell’evento Eagle alle Giornate Professionali che cominciano oggi. Nessuna ipotesi sulla data di uscita italiana, anche se è probabile uno slittamento ad aprile, sotto Pasqua.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 14 Dicembre 2020
    E ora?
    Cosa fare ora che il Natale è perso, che i cinema (se non ci comporteremo bene durante le festività) riapriranno verso...
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy